30/11/2021 LOREGGIA – Festa abusiva in un bar a Loreggia. Gli agenti si infiltrano in incognito. Violate anche le normative anti-covid. || Discoteca clandestina e balli proibiti fino oltre la mezzanotte in un bar di Loreggia. L’attività abusiva è stata scoperta dagli agenti della Polizia locale che si sono infiltrati in incognito ad una festa a cui hanno partecipato oltre 200 persone, tutte giovanissime. Un affollato party danzante organizzato attraverso i social, a dispetto di tutte le normative anti-Covid e sul greenpass, e senza le necessarie licenze per aver diffuso musica oltre le 23. Sotto un’ampia tettoia era stata allestita la pista da ballo, con tanto di consolle e luci stroboscopiche. La recinzione era stata oscurata, in modo che dall’esterno non si potesse vedere nulla. All’ingresso il personale avvisava dell’arrivo di eventuali pattuglie delle forze dell’ordine, così da interrompere subito l’evento abusivo. Si tratta dell’ultima delle feste organizzate già da settimane segnalate dai residenti al Comando di Camposampiero che si erano lamentati per la musica alta e gli schiamazzi fino a notte inoltrata. All’arrivo delle volanti allertate dalla polizia locale, il titolare ha bloccato la festa tentando di minimizzare sull’accaduto. (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(_czgUgFjM_k)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria