TELENORDEST | Medianordest

PADOVA | LA STORIA DELLA MEDICINA ‘SPIEGA’ LA MORTE DI SANT’ANTONIO

03/12/2021 PADOVA – La morte di Sant’Antonio: una questione ancora aperta se ne è parlato al Museo di Medicina di Padova || Sant’Antonio e Padova sono legati indissolubilmente, il Santo dopo aver lasciato il Portogallo, essere stato in Africa e aver naufragato sulle coste siciliane, risalità la penisola fino ad arrivare a Padova città che scelse per compiere il suo percorso religioso. La sua morte rappresenta ancora una questione aperta per gli studiosi della figura del taumaturgo per questo il Musme – il museo di storia della Medicina di Padova – ha deciso di dedicare al Santo la prima conferenza che riapre le attività del museo fortemente segnato dalle chiusure imposte dalla Pandemia. Gli studi effettuati sulle cause della sua morte sono finalizzati al ritrovare una memoria non solo della vicenda personale del Santo ma anche del suo stile di vita. Il MUSME si prepara q un calendario di appuntamenti rivolti al pubblico finalizzati a fare del museo un luogo di cultura della salute nel territorio. – Intervistati GERARDO FAVARETTO (Presidente Fondazione Musme), VINCENZO MILANESI (Vicepresidente Fondazione Musme) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(AUb36a1xVDk)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version