07/12/2021 MESTRE – Nuovo caso di Variante Omicron in Veneto. Questa volta a Padova. La donna contagiata era vaccinata e non rientrava da viaggi. || Ha 77 anni è Padovana, la donna contagiata cui è stato idenitifcato il secondo caso di Variante omicron in Veneto dopo il caso vicentino. Seguita con terapia monoclonale, sta bene, era vaccinata. I risultati sul sequenziamento del virus contratto dalla famiglia dell’imprenditore vicentino contagiato in Africa e rientrato con Omicron sono inaspettati:Moglie e un figlio sono stati probabilmente contagiati prima in Veneto dove la variante Delta è nel 100% dei virus isolati e sequenziati. Il caso della 77enne permetterà però all’Istituto Zooprofilattico di studiare la vairante Omicron. La variante omicron allo studio messa a contatto con gli anticorpi nelle loro più diverse casistiche, quelli dei vaccinati con i diversi sieri, e con una o più dosi, quelli dei guariti. Omicron diventa così un’opportunità. Il virus sarà isolato e fatto crescere. Da qui lo studio diventerà un disegno sperimentale capace prevedere le future casistiche quando Omicron si diffonderà anche in Veneto. – Intervistati ANTONIA RICCI (DIR. GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO DELLE VENEZIE) (Servizio di Anna De Roberto)


videoid(IO7ZEP9ALO4)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria