14/12/2021 POZZONOVO – A Pozzonovo parte il progetto per sensibilizzare i cittadini alla donazione di midollo || Il sindaco di Cadoneghe (Padova), Marco Schiesaro, ha firmato l’ordinanza con cui si ripristina l’obbligo delle mascherine all’aperto, limitatamente alle vie, piazze, parchi e aree pedonali pubbliche e di uso pubblico interessate da eventi, manifestazioni e mercati che generino assembramento e affollamento. L’ordinanza sarà in vigore da mercoledì 15 dicembre fino al 31 dicembre. “Come annunciato nell’ultimo consiglio comunale – afferma – mi sono riservato di reintrodurre l’obbligo in caso di aumento di contagi. Anche se da qualche giorno non abbiamo più dati precisi relativi al nostro comune, a causa dell’attacco hacker che ha colpito l’Ulss 6 Euganea, sappiamo che Cadoneghe sta seguendo la stessa evoluzione epidemica del resto della Provincia di Padova, dove, peraltro, molte amministrazioni comunali hanno già reintrodotto provvedimenti simili”. “L’ordinanza è pensata anche per tutelare gli eventi natalizi, finora molto partecipati – rileva -. Va anche detto che i cittadini di Cadoneghe sono molto scrupolosi e già da tempo in molti hanno ricominciato a indossare la mascherina anche in assenza di obbligo. Un’attenzione, del resto, che è confermata dai recenti controlli svolti dalla polizia locale. Nella giornata di sabato sono stati verificati i Green pass di 112 persone ed è stato controllato il rispetto dei protocolli anti Covid in 8 locali. Non è stata elevata nessuna sanzione”. (Servizio di Redazione Medianordest)


videoid(IxqA4fZz0u0)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria