16/12/2021 PADOVA – A Padova sono circa una 50ina gli agenti della polizia di stato non ancora vaccinati che rischiano la sospensione. || Obbligo vaccinale anche per il personale della polizia di stato. Gli agenti che non sono vaccinati hanno cinque giorni di tempo per presentare la prenotazione della prima dose che deve avvenire entro 20 giorni. A Padova questa è la situazione stimata dai sindacati Una 50ina dunque gli agenti che rischiano di essere sospesi dal servizio restando senza stipendio. Un numero limitato e che – assicurano sempre i sindacati – non avrà ripercussioni sui servizi al cittadino. I sindacati di polizia cercheranno in questi giorni di assestamento di dialogare con i poliziotti.Un altro punto che suscita critiche è il consenso informato che i poliziotti devono firmare al momento della vaccinazione. – Intervistati LUCA CAPALBO (Fsp – Polizia di Stato) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(I1DdZcrawAo)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria