20/12/2021 PADOVA – Fuga rocambolesca per due rom che non si fermano all’alt della polizia e si rifugiano nel campo nomadi || Non si fermano all’alt della polizia e cercano di rifugiarsi nel campo nomadi di via Longhin a Padova. Fuga rocambolesca per due giovani rom intercettati a bordo di un’auto da una volante della polizia. Nonostante gli agenti avessero intimato l’alt e sbarrato la strada, i due ragazzi si sono fiondati all’interno del campo e uno dei due – un 19enne – ha ingaggiato una collutazione con i poliziotti chiamando in aiuto gli abitanti del campo rom per consentire la fuga del suo complice. Un agente è stato colpito con calci e pugni al torace e ha subito una torsione del polso. Il 19enne è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficale. In auto è stato ritrovato un gancio di ferro lungo 25cm e per questo è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti a offendere. (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(qzaW5A9jOpg)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria