TELENORDEST | Medianordest

PADOVA | VACCINO INFLUENZA: AUMENTANO LE RICHIESTE AI PEDIATRI

PADOVA – Aumentano le richieste di vaccinazione contro l’influenza anche per i più piccoli. Boom di richeste nel padovano. Secondo l’associazione dei pediatri di libera scelta, al momento tutte le prenotazioni sono coperte, ma si spera nell’invio di altre dosi || Aumentano i genitori che quest’anno hanno deciso di vaccinare i figli contro l’influenza. L’emergenza sanitaria in corso, l’impennata dei casi, ha spinto molte famiglie padovane a richiedere la prenotazione per effettuare il vaccino dal pediatra di libera scelta. I bambini – specie i più piccoli che vanno all’asilo nido o alla scuola materna – sono i più esposti all’influenza e sono il principale vettore di contagio dei genitori e dei nonni. Al momento è stata distribuita la prima quantità di dosi. Il vaccino spiega il pediatra può essere fatto fino a gennaio e quindi la speranza e che vengano coperte tutte le richieste dei genitori.L’ulss 6 euganea fa sapere che presto verranno distribuite anche le altre 50 mila dosi destinate alla provincia di Padova. 284 mila in totale quelle richieste (100 mila in più rispetto a quelle richieste nel 2019) e circa il 90% sono già state distribuite ai medici di base e ai distretti sanitari. – Intervistati FRANCO PISETTA (Segretario Fimp Veneto) (A cura di: Valentina Visentin)


videoid(aX5dAXVVkvk)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria

Exit mobile version