15/01/2022 PADOVA – “I vaccini per i bambini sono sicuri” a dirlo l’infettivologo dell’Azienda ospedaliera di Padova che cita uno studio importante appena realizzato in America || La popolazione pediatrica in questa quarta ondata del covid è tra le più colpite. Questo – secondo gli esperti – è dovuto alla maggiore socialità tra gli adolescenti e la copertura vaccinale che è ancora bassa. In Italia – infatti – solo il 25% della fascia 5-11 anni ha completato il ciclo vaccinale. Nel giorno in cui in tutto il Veneto è scattato l’open day per i vaccini ai bambini arrivano anche importanti rassicurazioni sulla sicurezza del vaccino per i bambini. A spiegarlo è il professor Carlo Giaquinto, infettivologo infantile dell’Azienda Ospedaliera di Padova.Ancora più rari sono i casi di miocardite collegati al vaccino. Un rischio molto più basso rispetto all’adulto.I ricoveri di bambini positivi al covid sono aumentati nell’ultimo mese. Nella pediatria dell’Azienda Ospedaliera di Padova è stato creato un reparto ad hoc per i piccoli. Tra i ricoveri soprattutto bambini sotto i due anni e quelli con altre patologie gravi pregresse. Grazie alla vaccinazione si sta osservando una diminuzione dei casi di Misc – la sindrome long covid – diffusa solo nell’eta pediatrica e che provoca conseguenza gravi anche a livello cardiaco. – Intervistati Prof. CARLO GIAQUINTO (Infettivologo infantile Azienda Ospedaliera di Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(TxHO3QfJGGI)finevideoid-categoria(servizio_tg)finecategoria